Joe Biden e i Democratici sono per la violenza e l'anarchia

Joe Biden e i Democratici sono per la violenza e l'anarchia

Joe Biden e i Democratici sono per la violenza e l'anarchia

Il silenzio da parte di Joe Biden è un chiaro consenso verso manifestanti sfrenati e hippy hanno preso il controllo delle strade di Seattle, dichiarandosi la Capitol Hill Autonomous Zone (CHAZ). Il loro pezzo di terra comprende un distretto di polizia, un muro di confine improvvisato, pattuglie armate del perimetro e un incendio occasionale di cassonetti.

La situazione fuori controllo a Seattle non è una "zona autonoma", è una "zona di Biden" ed è un'anteprima di come sarebbero le città americane se Joe Biden fosse eletto a novembre. Il governatore democratico Jay Inslee ha negato di sapere dell'esistenza di CHAZ e il sindaco democratico di Seattle Jenny Durkan non sta facendo assolutamente nulla per fermare la pericolosa acquisizione. La sua unica risposta quando le viene chiesto per quanto tempo permetterà all'occupazione di continuare? "Non lo so, potremmo avere l'estate dell'amore".

In netto contrasto con l'illegalità dei democratici, il Presidente Trump sta lottando per proteggere la legge e l'ordine, affermando di agire se i leader democratici locali non risolvano la questione:

"Se non risolvono questa situazione, la sistemeremo noi. Non lasceremo che Seattle sia occupata dagli anarchici"

La mancanza di leadership e supporto per la legge e l'ordine di Joe Biden è sempre più evidente poiché ai membri più marginali del partito democratico viene data una piattaforma centrale mentre si impadroniscono degli isolati.

In Italia cosa scegliamo? Aspettiamo che i DEM ci trasformano definitivamente nella Repubblica Popolare Cinese Italiana con il supporto del Movimento 5 Stelle oppure intraprendiamo una politica Trumpiana che possa mettere al centro l'Italia nello scenario Atlantico e Mediterraneo?

Rimani sempre aggiornato con la Newsletter sulle ultime news: